Attarus e Il Contagio, “Mutazione del Virus”

Il 2020 è ormai, a detta di molti, l’anno del Covid-19. Una malattia subdola e insidiosa causata dal contagio da virus SARS-CoV-2. Il 2020 è l’anno del contagio. In un contesto nazionale e internazionale del genere, parlare del novo album di Attarus e Il Contagio risulta bizzarro, se non addirittura difficile. Il produttore e l’mc di Lecco hanno in serbo da mesi il loro nuovo lavoro discografico, ma hanno deciso di rimandarne l’uscita a causa del primo lockdown, in rispetto alle tante vittime dell’emergenza sanitaria dovuta alla diffusione del virus. Ora che la situazione è in lento miglioramento, anche se in una condizione di lockdown parziale, i tempi sono maturi per l’uscita di Mutazione Del Virus: fuori ora su cd e in digitale per l’etichetta discografica Skill To Deal Records, Milano.
Skill To Deal Records, dopo le celebri pubblicazioni con Alien Army, Dj Skizo, Oyoshe, Flycat, Wza, Egreen e Craig G, decide di puntare sul duo lecchese composto da musicisti attivi da tempo nella scena con le loro crews: NDP per Il Contagio, SDPL per Attarus.
L’unione tra il percorso artistico dell’mc e quello del producer dà vita a un disco hip hop al 100%, dal sound attuale ma comunque solido, richiamante la golden age del movimento tanto quanto la nuova scuola. La rappata anni novanta del Contagio confluisce nelle ritmiche proposte dal producer in una modalità su cui si può sintonizzare sia l’old schooler che la nuova leva. Dai temi più classici alle riflessioni più intime, l’album si sviluppa lasciando spazio ad atmosfere e sonorità articolate, mature e profonde, il giusto mix tra quelle del precedente disco dell’mc, Pandemia, e il più recente lavoro di Attarus, Lazarus Vol. 1, del 2019.
Mutazione Del Virus va talvolta ad allontanarsi dalle drums potenti tanto caratterizzanti il suono hip hop hardcore, per andare a toccare qualcos’altro: dal richiamo club a quello ambient, dall’atmosfera chill a quella confidenziale, passando per la trap e per la melodia. Il rap del Contagio e le produzioni di Attarus, al loro primo disco insieme ma con esperienze individuali di lungo corso, si affiancano eccellenti collaborazioni, sia alle rime che agli scratch: Dj Skizo, Ape, Sab Sista, Polly, Dj Lil Bac, Dj Never, Easy Man, Sbend, Saraceno, Malavedo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.