Rnb Italia : Marck Ilary canta in Inglese fra Rnb e Reggaeton


Mi é capitato fra le mani un artista relativamente nuovo nella scena black Italiana : Marck Ilary. Questo cantante, ventiseienne di Roma, ha la sua scintilla nel 2009 esattamente a ridosso del funerale di Michael Jackson. Studiandone la sua storia e il suo percorso, Marck capisce che anche per lui la musica e la scrittura possono diventare un mezzo per diffondere messaggi ed emozioni.

Il funk e il soul  gli entrano dentro. Tanto che quest’anno pubblica due videoclip ufficiali. Il primo, “Primera Vez”, é una ballata reggaeton dal sapore caldo e accogliente. Mentre invece ” Addicted to your love” ( per Kate Creative Studio) é il singolo che mi ha fatto decidere di dargli uno spazio in questa rubrica.

La voce di Marck si presta all’Rnb. Lui sembra nato per questo genere. E sebbene il singolo sia tendente al pop, intraprendendo il percorso su questa linea, potrebbe tranquillamente entrare fra le voci Rnb più del panorama Italiano. Un valore aggiunto é la scelta dell’Inglese per i brani. Soprattutto se si pensa al fatto che la nostra musica fatica ad arrivare all’estero proprio per la lingua.

 

“Quando compongo non scelgo un momento in particolare, ma nell’attimo in cui mi sento ispirato da un fatto o una idea la scrivo in musica: ovviamente come tutti i ragazzi della mia età devo organizzarmi tra musica, studio e lavoro. Ma quando hai una passione forte trovi il tempo per tutto.”

Mi ha detto questo Marck quando gli ho fatto alcune domande. Mi é sembrato un ragazzo concreto, di poche parole ma sincero. Ha detto uscirà con altri e singoli. E sono davvero curiosa di sapere cosa tirerà fuori. Ha aggiunto :

“In privato sono lo stesso che sale sul palco, un ragazzo che cerca di trasmettere la sua personalità e le sue idee a chi ha di fronte, vengo da una famiglia unita e di grandi valori e cerco di farli arrivare anche ai miei amici e ai miei ascoltatori. “

Concludendo : Marck Ilary é Rnb. Spero che si concentri su questo genere. O che almeno, nell’eventuale lavorazione di un disco, decida di proporre altri brani simili. E’ davvero raro trovare una voce Italiana così versatile. Vi consiglio di ascoltare entrambi i singoli. E magari seguire la sua pagina ufficiale in attesa di altri lavori ….

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.