North Of Loreto “M”, il nuovo album del progetto elettronico di Bassi Maestro

“M” è il nuovo album di North of Loreto, progetto musicale elettronico di Bassi Maestro, disponibile da venerdì 17 luglio su Spotify, iTunes e tutte le piattaforme digitali. Inoltre è stata realizzata una limitatissima versione in vinile (15 copie) stampata a mano da Bassi al suo Press Rewind Studios andata sold-out in prevendita.
A poco più di un anno di distanza dall’album di esordio di North Of Loreto dalle sonorità marcatamente 80s ed electro funk e dopo aver creato hype a livello internazionale con una serie di singoli e special Re-edits esclusivamente in vinile, Bassi torna alle produzioni con un sound più elegante e diretto, che rende omaggio alla House music di fine anni ‘80 – inizio ‘90 e ai maestri del genere, strizzando l’occhio al sound di New York e Chicago, capitale universale della acid music.
“M” è un concept album che racchiude vari riferimenti: la città di Milano con i suoi edifici storici e grigi, la Musica, che guida il percorso vitale di Bassi stesso mutando e rinnovandosi di progetto in progetto e Munari, il creativo e designer innovatore di fama mondiale. La cover realizzata da Enrico Dalla Vecchia fa riferimento proprio i lavori di negativo-positivo di quest’ultimo, rivisitandoli in una nuova veste grafica.
L’album si snoda tra samples vocali, linee acide di 303 e drum patterns, con un paio di episodi che richiamano il suono dei synth vintage e piu’ plastici della Italo Disco e della British Wave, omaggiando il suono che ha cresciuto Bassi agli esordi di carriera. Fabio “Veezo” Visocchi, già presente nel primo album e incontrastato king delle tastiere a Milano, partecipa in due brani regalando il suo tocco Funk e Jazz, mentre rimane avvolto nel mistero il contributo del cantante Paul Astro in “Take me home”.
Il side project elettronico di Bassi Maestro rende omaggio a North of Loreto, uno dei quartieri più interessanti della New Milano che rappresenta un fenomeno di riqualificazione urbana d’esempio per tutta Italia. Situato a nord di Piazzale Loreto, da qualche anno NOLO è in continua e crescente espansione, affermandosi come nuovo centro culturale scelto dai giovani creativi provenienti da tutto il Paese e da ogni ambito come nuova casa, catturati dal fermento che vede ogni giorno nascere imprese e punti di aggregazione che diventano veri e propri riferimenti per chi vive nel quartiere, oltre ad essere richiami irresistibili per chi viene da fuori.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.