Ecco l’album de “La Repubblica dei ragazzi” nato dai laboratori con Kiave

 “Voci spiegate” è un progetto nato da un’idea di Mirko Filice in arte Kiave che si compone di una serie di laboratori incentrati sul rap e la cultura Hip Hop in luoghi come carceri, case famiglia e centri di accoglienza. Il progetto si pone come obiettivo quello di sviluppare il lato creativo ed espressivo dei partecipanti, il primo laboratorio risale al 2014 nel carcere di Monza. Il progetto rientra nella “Street Arts Academy” , un’ associazione di promozione sociale che si occupa di progetti e attività educative condotte attraverso le discipline classiche e gli elementi della cultura Hip Hop. Una realtà che incarna perfettamente lo spirito con il quale il rapper cosentino affronta la responsabilità derivante dall’impatto che la musica può avere nella società.
E’ da oggi disponibile l’ultimo album frutto del laboratorio dei giovani de “La Repubblica dei Ragazzi” di Civitavecchia. Il progetto è nato dalla sinergia fra “Fondazione Molinari Onlus”, “Melting Crop” e “Street Arts Academy”. Le strumentali dei brani sono di Blue Magic.
Attraverso 15 lezioni e un percorso durato 7 mesi, Kiave ha lavorato con alcuni giovani di questa comunità offrendo loro i mezzi tecnici e artistici per poter scrivere autonomamente testi musicali Rap e cantarli utilizzando così la musica come mezzo di emancipazione, crescita personale e di divertimento. Nel corso dei mesi infatti le rime e la scrittura sono diventate una distrazione dai problemi e pensieri che affliggono questi giovani ragazzi in difficoltà: una valvola di sfogo in cui hanno fatto confluire paure, sogni, timori, rabbia e voglia di crescere.
Il 31 Marzo, dalle 18:00 in poi si terrà al “Villaggio del suono”, in via Strada delle Boccelle Snc a Civitavecchia, un piccolo live dove i ragazzi accompagnati da Kiave eseguiranno i brani da loro composti durante il laboratorio.
Qui si possono trovare maggiori informazioni sui laboratori e su Steet Arts Academy: Clicca Qui

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.