“Summertime” anticipa il nuovo album “Senegalentino” dei Ghetto Eden

“Summertime” è il nuovo singolo dei Ghetto Eden che anticipa l’album “Senegalentino”, in uscita il 30 settembre per Salento Sound System, etichetta dei Sud Sound System. “Summertime” è un vero e proprio inno alla vita, un singolo fresco che mischia l’afro-reggae con i ritmi dancehall per godersi appieno gli ultimi scampoli d’estate.
I Ghetto Eden sono Khadim Diene, Flavio Montinari, Malick Lo, e Dj Zinfo, un collettivo atipico composto da quattro ragazzi, due salentini e due senegalesi, che vivono la musica come veicolo di unione in un’atmosfera di festa, solidarietà e incontro con l’altro. Uniscono infatti Salento e Senegal, terre che da sempre hanno saputo esprimersi attraverso la musica: sonorità afro-reggae, dancehall, roots, e hip hop, che sprigionano gioia di vivere e voglia di riscatto. I Ghetto Eden dopo aver animato per anni i dance-floor di tutta Italia ritornano oggi con il loro nuovo album “Senegalentino”.
“Senegalentino” è un album ricco di colori ed influenze, che cerca di superare le barriere di genere mischiando sonorità variegate come il reggae, la pizzica, il rock, l’hip hop: vibrazioni che diventano fuoco ardente, a supporto di tematiche sociali attualissime che auspicano lo sradicamento di qualsiasi barriera culturale, contro ogni forma di razzismo all’insegna dell’amore universale. L’album è cantato in dialetto salentino, italiano, inglese, wolof ed è stato prodotto da Papa Leo con gli arrangiamenti di Alessandro Garofalo, in arte Il Maestro, tastierista della band dei Sud Sound System.