Unstoppable, parte il crowdfunding del progetto

Dal 12 giugno è online sulla piattaforma Indiegogo la campagna di finanziamento di Unstoppable: the roots of hip hop in London, coprodotto dalla casa di produzione italiana Woka e dalla londinese 11 Little Films. Unstoppable è un progetto di documentario diviso in quattro capitoli e focalizzato sulla nascita della scena hip hop a Londra e nel Regno Unito, in particolare nel periodo compreso tra il 1979 e il 1980. Unstoppable nasce dalla passione e dall’amore per il rap di Giuseppe Pipitone, autore – per la casa editrice Agenzia X – del libro “Louder than a bomb” (www.hiphopreader.it), incentrato sulla golden age del rap in America, da cui il documentario prende le mosse, e di Lidia Ravviso (www.lidiaravviso.net), regista e autrice di svariati videoclip per artisti della scena rap italiana come Clementino e Artificial Kid. Unstoppable è un progetto indipendente cooprodotto da Woka e 11 LittleFIlms. Passata la fase di ricerca, la prima sessione di riprese e l’uscita del teaser – sostenute in maniera autonoma – le due case di produzione, convinte nel mantenere il carattere indipendente del progetto, hanno deciso di rivolgersi agli utenti di Indiegogo per la concreta realizzazione del film. La campagna, partita a giugno 2013, andrà avanti fino a fine lavorazione e sarà supportata da una serie di videobox realizzati da alcuni dei protagonisti del documentario e rappers italiani e inglesi che saranno pubblicati sulla sito e sulla pagina facebook di Unstoppable.

Website: www.unstoppabledocumentary.com

Campagna su Indiegogo: www.indiegogo.com/projects/unstoppable-the-rootsof-hip-hop-in-london

Pagina facebook: www.facebook.com/unstoppabledocumentary?bookmark_t=page

Contact: Viola Vatrini 0039 349 4302082 viola.vatrini@gmail.com
Andrea Frenguelli 0039 366 2449466 afrenguelli@gmail.com