Coez vola con “Ali Sporche”

In rete scrive: “Ecco il mio nuovo video, fatemi a pezzi”. E invece no.

Coez esordisce con il suo primo lavoro targato Undamento(Carosello Records). Riccardo Sinigallia, noto produttore che ha accompagnato il debutto di numerosi artisti provenienti dall’underground, ha curato produzione e arrangiamenti. Il singolo-videoclip Ali Sporche, sta già riscuotendo un ottimo riscontro in rete e spiana la strada per un disco sicuramente diverso dai precedenti. Un artista con radici più che hip hop e con indiscusse capacità liriche. Non possiamo che augurargli buona fortuna e, perché no, auspichiamo che porti una ventata d’ossigeno nella scena del cantautorato italiano, bistrattata allo stremo dagli ‘amici di Maria’. Quel che per ora è certo è che ritmo e poesia persistono, per cui forza Coez.