La mostra “The Amazing Art” a Milano

tempo di lettura: 2 minuti

flyer_invitoAMAZINGART2015The Amazing Art, la mostra che raccoglie le opere su carta e tela di alcuni tra i migliori graffiti writer street artist internazionali, verrà ospitata all’Ex Fornace, in Alzaia Naviglio Pavese 16, a Milano, dal 24 febbraio al 9 marzo 2015, grazie all’interesse e al prezioso e attivo coinvolgimento del Consiglio comunale di Zona 6 – Milano.
La mostra, nata da un’idea dello street artist italiano di fama internazionale Mr. Wany e realizzata in collaborazione con Silvia Ranzi Communication, sbarcherà a Milano per la prima volta, dopo essere stata, sia nel 2013 sia nel 2014, uno dei punti forti del programma dell’Amazing Day, i tre giorni celebrativi della cultura hip hop organizzati a Locate Triulzi (MI), comune dove risiede l’artista.
The Amazing Art aprirà le porte a un entusiasmante incontro artistico internazionale, dando la possibilità al pubblico di scoprire gli aspetti più intimi di tutte le personalità presenti – writer, tatuatori, illustratori, fumettisti e scultori – che esprimeranno la loro arte su un mezzo più “aulico” come la tela. L’esposizione si svilupperà lungo due linee.
La prima sarà dedicata ai lavori su carta, realizzati da numerosi e importanti artisti che hanno lavorato per il magazine III Fame dal 1996 ad oggi. Tra questi, oltre ovviamente a Mr. Wany, il tedesco Seak, lo svizzero Dare, il danese Storm e l’italiano Chob.
La seconda vedrà invece esposte le opere su tela di diversi artisti, di diversa natura, ma con un background forte e comune, come: il writer brindisino Hunto, che nel 2007 ha allestito la sua prima personale a Londra; Berst, originario di Hong Kong ma residente in Nuova Zelanda, che ha sviluppato un particolare interesse verso il lettering; 2501, che sceglie l’ambiente urbano per esprimere la sua arte, è padrone del suo tempo e ama l’arte al punto di viverla come un lusso; il writer statunitense Tracy 168, che ha coniato per primo il termine Wild Style, fonte di ispirazione per i giovani artisti; l’artista e grafico spagnolo Kraser, presente a numerose esposizioni d’arte nazionali ed internazionali; il writer tedesco Jeroo, capace di realizzare opere combinando graffiti, comic art e Art Nouveau, realizzate con vernice spray e marker acrilici; il danese Swet, grande influenzatore delle nuove generazioni con i suoi dipinti colorati e vivaci; l’altro danese, writer e artista, Cmp Spin, che si divide tra disegno e scrittura per giornali; il writer torinese Vesod, che ha partecipato e partecipa a numerosi eventi nel settore, sia in Italia sia all’estero; il brindisino Fabrizio Detommaso Loyd, fumettista, illustratore ed insegnante presso la Scuola Internazionale di comics a Roma; e il bresciano Verbo, che ha sviluppato nel tempo una forte passione per i graffiti, writing e aerosolart, raggiungendo una professionalità riconosciuta a livello nazionale.

The Amazing Art verrà inaugurata martedì 24 febbraio alle 19.00 (Ex Fornace, Alzaia Naviglio Pavese 16 – Milano). Dal 25 febbraio al 9 marzo potrà essere visitata dalle 9.00 alle 12.30 e dalle 13.30 alle 19.00 dal lunedì al venerdì; dalle 15.00 alle 21.00 il sabato; e dalle 15.00 alle 18.00 la domenica.

Previous Story

“Musica senza musicisti” di Dargen D’Amico uscirà per la prima volta in vinile

Next Story

Il nuovo disco dei Menhir

withemes on instagram