Giuann, una dichiarazione d’amore

tempo di lettura 1 minuto

Riceviamo e volentieri pubblichiamo:
Ho sentito la necessita’ in quanto promotore di questa cultura di fare chiarezza su alcuni punti fondamentali, che supponevo erroneamente dovessero essere il punto di partenza per accedervi.
Non vuole essere un insegnamento nè una nota morale, solo una dichiarazione di amore nei confronti di un genere musicale che seguo dal 1988, e nel quale ancora mi ostino romanticamente a cercare spunti positivi.

Previous Story

Fama, “L’hip hop guerriero”

Next Story

“Aria Precaria”, il nuovo disco di Manu PHL

withemes on instagram