Alien Army, il nuovo disco Goodmorning Worldwide

Goodmorning Worldwide è il nuovo album del collettivo Alien Army, disponibile da oggi Venerdì 4 Maggio su Spotify, iTunes e tutte le principali piattaforme streaming per This Play Music. Questo EP rappresenta il primo lavoro in cui la crew realizza l’intera produzione oltre allo scratch.
Il collettivo Alien Army è nato nel 1996 da un?’idea di Dj Skizo e rappresenta la crew dei più grandi talenti che l?Italia abbia mai visto operare sui giradischi. In breve tempo il gruppo ha guadagnato il più alto numero di titoli nelle competizioni italiane di turntablism oltre a conseguire piazzamenti importanti a livello europeo e mondiale. Alien Army ha creato uno stile proprio ed unico nell’utilizzare il giradischi come uno strumento musicale creando delle vere e proprie composizioni e stesure melodiche. Questo metodo e suono sono stati esportati discograficamente in tutto il mondo, fondando una stile che è stato fonte di ispirazione per molti negli anni a seguire. Tra il 2015 e il 2016 escono gli ultimi due LP: The Difference e Quattro, pubblicati dall’etichetta This Play Music. Il collettivo, da sempre inteso come l?’unione di talenti individuali, ed attualmente composto da DjSkizo, Dj Tayone, Dj Zak, SimoG, Chryverde, Dj 5l, DjFakser, Dj Mandrayq, Gruff e JohnType, ha deciso di dedicarsi oltre al turntablism anche alla produzione musicale realizzando una vera e propria Academy.
Goodmorning Worldwide nasce dall’idea del collettivo di chiudersi per due settimane nello Studio Lesa vicino ad Arona insieme ad alcuni artisti, tra cui Inoki, Davide Shorty, Forelock e Moder. L’obiettivo iniziale era semplicemente quello di fare musica senza un progetto preciso ma il risultato è stato così buono da portare alla realizzazione di un LP.
Al disco ha partecipato Inoki Ness, pioniere del rap italiano, considerato uno dei maggiori talenti dell’hip hop, lanciato da Joe Cassano e fondatore della crew Rap Pirata di cui fanno parte Chapo, Darn e Zantena, anche loro presenti in questo album. Goodmorning Worldwide raccoglie, inoltre, le voci di Nasia Alzhanova, cantante che aveva già collaborato con il collettivo in precedenza, Davide Shorty, cantautore, rapper e beatmaker che ha pubblicato il suo album d’esordio “Straniero” per la storica etichetta Macro Beats, Moder, mc classe ’83 fondatore del gruppo Alleanze Scisse e Forelock, voce più promettente del reggae italiano.