Santo Trafficante pubblica “Maiali”

Dopo i recenti fatti legati a Mafia Capitale, torna in campo una delle voci più contrastate di Roma : Santo Trafficante. L’artista Italo-tedesco, attivo fin dalla fine degli anni ’90, si prepara a pubblicare il suo sesto disco ufficiale, “L’ Anima di Roma”, proponendo come primo singolo una critica netta nei confronti della politica Italiana. “Maiali”, per la regia di Fabian “Santo Trafficante” Caruso e curato da November Rain, è l’inno rap anti corruzione. La produzione, attraverso le sue percussioni leggere e le dolci note del violino, fa da contrasto a un contenuto marcato, diretto e crudo. Il video completa il quadro, proponendo immagini dark e scenari ruvidi.
“Maiali” apre le porte a un disco che fa di Roma e della corruzione la sua protagonista. Parla di politicanti, di istituzioni, di ladri. Pone al centro dell’attenzione la grave situazione che opprime Roma e parallelamente il resto d’Italia. “Maiali” diventa metafora per parlare dei disonesti che dettano le leggi del paese. Di quelli che si arricchiscono ingozzandosi a discapito degli Italiani.
Il disco, che uscirà in digitale per “Ghiaccio Enterprises / Cartello di Roma”, sarà disponibile da fine Aprile e sarà anticipato da un piccolo video Teaser che, attraverso un’intervista, spiegherà e presenterà in maniera dettagliata il progetto.

Lyrics and Beat : Santo Trafficante
Label : Ghiaccio Enterprises / Cartello di Roma
Directed by : Fabian “Santo Trafficante” Caruso
Filmed by : Claudia Ait
Editind and Postproduction : November Rain

www.santoblanco.com