ITALIAN BBOY CUP

Proclamare annualmente la miglior crew della scena italiana con un titolo ufficiale, un premio consistente ed una visibilità internazionale è l’ambizione dell’ “Italian BBoy Cup”. Le crews e i bboys si contendono i titoli messi in palio (Best Crew: 2mila euro) sfidandosi con moves, tecniche, coordinazione, musicalità, team work e originalità. I criteri di selezione sono affidati a personaggi di rilievo internazionale del breaking come “Maurizio Next One”, il francese “Lamine” e lo svizzero “Crazy”. Le 8 crews che si affronteranno in sfide ad eliminazione diretta provengono da tutta l’Italia e sono: “Bandits” e “Banana Split” (Milano), “Savage” (Palermo), gli “Ormus Force” (Sardegna), i “Rapid Soul Moves” (Ortona), i “Double B. Rockers” (Napoli), gli “Urban Force” (Roma) e i “Wired Monkeys” (Bologna/Ancona).  
Il 29 giugno 2007 a Roma presso “La Saponeria”
Dj: Kid Skraam e Soul Food.
Host: Rido
Judges: Next One – Lamine – Crazy
Support: Battle Of The Year, Bboy Event, Freestyle Session, Hip Hop Connection, Unbreakable, Born To the floor, Fluido Contest.