Spectrum with AFRIKAN BOY

21 gennaio • Save the date • 255 Views • Nessun commento

Il nuovo anno si apre con un nuovo Spectrum [A night vision]. Dopo aver mosso le acque con Toddla T all’Skc e aver pedalato assieme a L-vis 1990 per la chiusura del Bicycle film festival, un nome nuovo si affaccia a Milano. In una location anche questa tutta nuova. Per la prima volta in Italia, ancora una volta dal mondo delle strade Uk, atterra Afrikan boy, giovanissima promessa del grime. Per smuovere a ritmo di bassi pesanti il popolo di Spectrum [A night vision]. Qualcosa di più di un party. Un movimento. La casa della nuova street culture.

AFRIKAN BOY (Who stole my visa records / Uk)
Si veste da super eroe. E’ un po’ lo è anche. Il nuovo fenomeno black arriva da Londra, ma affonda le sue radici in Nigeria. Ad appena 22 anni ha già lavorato con la reginetta M.I.A., che lo ha di fatto cresciuto e lo ha trasformato da Olushola Ajose in Afrikan boy. Vive tra grime e rap, cantando a ritmi serratissimi. Il suo mixtape “What took you so long”, uscito lo scorso giugno, è in free download dal suo sito. E fa andare su e giù la testa come poche altre cose.
PREZZI: 10 EURO + DRINK ( 5 EURO)

Dude club è raggiungibile dalla fermata Lambrate della MM 2, attiva tutta notte.

 

Potrebbe interessarti anche questo: