Kill Mauri ed il suo Sangue Blu

Kill Mauri pubblica oggi, lunedì 17 dicembre, il suo nuovo album Sangue Blu disponibile su Spotify e tutte le piattaforme digitali. l disco, composto da dieci canzoni, arriva dopo l’uscita dei brani “Rione” e “Chabatte” che avrebbero dovuto anticipare il secondo capitolo del mixtape “Paranoid”. Ma così non è stato, Kill Mauri ha deciso di trasformare il progetto in un lavoro più solido e ufficiale.
“Sangue Blu è un album senza tempo, raccoglie tutte le mie esperienze a livello artistico ed umano – spiega Kill Mauri – e sarebbe stato sbagliato limitarlo ad un solo genere. Dentro ci sono tutti i miei modi di rappare, tutte le tecniche di scrittura e di musicalità che ho accumulato nel tempo”.
Il nuovo disco del rapper sardo racconta la sua vita passata, presente e futura, dove cura più della metà delle produzioni presenti. Nelle dieci tracce Kill Mauri affida la parte strumentale anche a Ros B, $oS Beatz, Platinum Beat Seller, Sinv e Dres P mentre per quanto riguarda le collaborazioni al microfono gli artisti coinvolti sono Nigga Dium in “Ghetto Boy”, Riky e Guapo in “Ora No” e Aban in “Mollami Stare”.
Oltre che in digitale, “Sangue Blu” di Kill Mauri è disponibile anche nella versione fisica (link allo shop) dove continua la sua collaborazione con il marchio CLIPPER (di cui è testimonial) con il quale ha dato vita a degli accendini dal design ispirato all’album.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.