Il primo disco di Alessandro Lock, “Per Aspera ad Astra”

Esce oggi Per Aspera ad Astra, il primo disco ufficiale dell’artista Alessandro Lock. Classe ’95, dopo aver militato dall’età di 15 anni in una band punk rock, trova pochi anni dopo nel rap la sua strada: una forma di comunicazione più diretta e più efficace, un mondo in cui trova la sua passione e la sua ispirazione. Ma non è tutto. La sua cultura eclettica e la sua passione per più generi musicali lo spinge ad esplorare varie sonorità per arrivare a creare un album dove rap, trap, elettronica, r’n’b e pop caratterizzano in modo diverso ogni singolo brano. Dopo aver già pubblicato tre dei brani contenuti nel disco (Stamina, Oki Task, EasyJet) Alessandro Lock decide di racchiudere il suo lavoro in questo album scegliendo un titolo molto significativo: Per Aspera ad Astra (attraverso le difficoltà fino alle stelle). L’intero disco è prodotto da Mattia Gaglianone ed all’interno appaiono le featuring di T-Nash, Filtro e la cantante Julia Lonis.“Per Aspera Ad Astra” è distribuito in tutti i digital stores e in tutte le piattaforme streaming: 7 tracce che caratterizzano un percorso che racchiude l’ultimo anno di lavoro dell’artista.

 

Alessandro Lock ci racconta “Per Aspera Ad Astra” con degli incipit dei suoi brani in questo track by track:

 

  1. Easyjet: Tutto quello che ti circonda ricorda lei, dalla fermata della metro ad un low-cost in Easyjet. Per dimenticare.
  2. Chiamami feat. Filtro: Tu ci provi, lei non risponde. Ironia di “Chiamami” ottimo rimedio contro le “profumiere”.
  3. Stamina feat. T-Nash: La Stamina è il talento in forma liquida. Corsa al successo infinita. Quanta stamina hai?
  4. Come il sole senza Rayban: Il sole è così bello che non puoi fissarlo al lungo senza rimanere abbagliato. E lei ti abbaglia come il sole senza Rayban.
  5. Per Aspera Ad Astra: Tramite le asperità la via per le stelle.
  6. Jet Lag: Tratta da una storia vera. Gabri è morto suicida nelle metro di Londra. Il suo gesto estremo trasformato in un messaggio di positività.
  7. Oki – Task feat. Julia Lonis: Lei ti cura da ogni male, antinfiammatorio contro i postumi d’amore. Sei come un Oki – Task.

INSTAGRAM: www.instagram.com/ooh_my_lock

FACEBOOK: www.facebook.com/LockpaginaUfficiale

YOUTUBE:  www.youtube.com/CROSSOVERcrew/

SPOTIFY: http://bit.ly/AlessandroLock

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.