Sabato al Mamamia di Senigallia finale nazionale del Tecniche Perfette 2018

Al Mamamia di Senigallia da 3 anni va in scena la sfida a colpi di rime che ha visto i migliori freestyler d’Italia aggiudicarsi il posto che ormai da 15 anni rappresenta lo stargate dell’Hip Hop Italiano.
In giuria quest’anno l’organizzazione ha scelto una formazione inedita e etereogenea, inserendo anche artisti non provenienti dal freestyle com En?gma, il quale dovrà dare un voto anche per la delivery lirica dei partecipanti, c’è Kiave da sempre il connubbio tra liriche di contenuto e spessore e improvvisazione, Clementino ormai elevato a padrino della manifestazione, Moreno che ritorna dopo il 2013 (X edizione) nella postazione della giuria e Maury B originatore del concetto dietro Tecniche Perfette e anche lui assente sul palco del T.P. da 5 anni.
A completare i giurati i nomi dei vincitori di alcune delle passate edizioni : Kenzie (padrone di casa marchigiano), Morbo, Reiven, Maik Brain (vincitore dell’unico torneo in lingua partenopea) e Shekkero vincitore della passata edizione.
Sempre presente il deus ex macchina della competizione Mastafive e il suo partner in crime DJ Double S.
Gli special guest della serata i TDS di Torino: DJ Ndino, RIco Mendossa & Poly alla ribalta delle cronache della scena per essersi distinti con il loro stile personale e particolareggiato nelle strade di Torino ora alla conquista dello stivale.
Sarà davvero l’ultima finale del Tecniche?
La partnership con i format “FREESTYLE REACTION”, 4/4 vita da freestyler, Italia Top Freestyle e con le altre battles importanti nazionali come TritoloBattles, Mic Tyson, FIght Club, 60 sec, ci dicono dicono di no: sta a voi esserne i testimoni in prima persona.
I finalisti di quest’anno sono: Tullo, Blnkay, Shame, Drimer, Frenk, Dono, Keso, Resto, Grizly, Bruno Bug, Snake, Astyce, Simon Skunk, Palo, Redrum, Masterman.

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.