Warios e la sua dedica alla Zulu Nation

Warios ha dipinto i 300 metri quadrati del tetto del Teatro del Lido a Ostia (Roma), con una citazione emblematica tratta da “Unity”. una canzone scritta nel 1984 da Afrika Bambaataa e James Brown, un simbolo della cultura hip-hop: le radici della Zulu Nation. L’opera sul tetto, curata da Mirko Pierri e organizzata dal collettivo a.DNA per il progetto “Urban Area 2018”, è un messaggio al cielo, un tributo a coloro che hanno contribuito alla nascita e all’evoluzione della comunità hip-hop in il mondo, diffondendo le sue basi di condivisione, positività e libera espressione. Il video dell’opera di Wario è un’ulteriore dedica a questa cultura, che affonda le sue radici storiche italiane anche a Roma e nel distretto di Ostia, ancora viva tra le nuove generazioni! Check it!

[Artwork] – Artist: Warios
– Title: “Peace, Unity, Love & Having Fun”
– Curated by: Mirko Pierri – a.DNA project
– Site: Teatro del Lido (via delle sirene 22)
– City: Rome – Ostia district (Italy)
– Project: Urban Area – 2018
– Partners: IVC – work in colors; Restaura L. G. srl; Colori & Colori di Stabile Tiziano.

[Video credits] – Video shooting: Funkamore – Davide Abate
– Video editing: a.DNA collective
– Break dance performance: Adriano Perra
– Music: “Unity” Afrika Bambaataa & James Brown (1984)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.