Il singolo che anticipa il nuovo album di Gel

“La fortuna non esiste” è il nuovo singolo di Gel, secondo estratto dal suo nuovo album Gel legge angeli e demoni, di prossima uscita per l’etichetta indipendente No Pimps con distribuzione Believe Digital. Il testo del brano parla del sudore che bisogna versare per ottenere dei risultati, senza affidarsi alla fortuna ma solo alla fatica. Il tema rappresenta uno dei colori della realtà del rapper romano che, negli ultimi anni, ha vissuto varie esperienze e affrontato vari scossoni. A un periodo difficile, con abusi di sostanze, è seguita una disintossicazione e una fase di recupero. Inoltre, qualche anno fa, Gel, nonostante non sia più un ragazzino, si è iscritto alla facoltà di Scienze della formazione – che sta ancora frequentando – e, in parallelo, ha iniziato a operare nel sociale, occupandosi in un primo momento degli “adolescenti difficili” per poi proseguire in un centro di trattamento della tossicodipendenza, dove attualmente lavora. La fortuna non esiste è un brano prodotto da STAR-t-UFFO – già al lavoro per musiche di Fabri Fibra, Franco Ricciardi e Luchè – e rappresenta l’inizio di una nuova direzione artistica per Gel. “Prima di questo periodo – racconta l’ex membro e co-fondatore del Truceklan – ero scarico sia spiritualmente sia artisticamente, quindi ho mollato un po’ tutto. Quando, poco più di due anni fa, grazie a Fibra – che, dopo uno scambio di messaggi, mi ha chiamato per collaborare – mi si è ripresentata l’occasione di ritornare in pista, mi è tornata la voglia e ora faccio tutto con un’altra mentalità. Se avessi avuto prima questo approccio ora sarei ricco e molto più realizzato, ma non mi lamento perché poteva andare molto peggio. Sono in attivo. Anche perché ho scoperto che mi piace recitare e ho deciso di fondere le letture con la musica. ‘Gel legge’ è un format nato per caso: mi riprendevo con il cellulare leggendo testi di altri rapper e ho iniziato a caricare tutto su YouTube. Ho avuto dei riscontri sempre migliori e ora queste letture fanno la loro parte anche in questo mio nuovo disco”. Il video del brano dal sapore cinematografico è diretto da Antonio Di Giuseppe e Andrew Superview e lo potete guardare qui sotto:
https://www.youtube.com/watch?v=puk8l2wKtZo&feature=youtu.be