Kiave, ecco il primo estratto da “StereoKilling”

“Mani Sporche” è il nuovo video estratto da StereoKilling, il nuovo EP di Kiave, disponibile da venerdì 16 dicembre su iTunes, Spotify e tutti gli store digitali per Macro Beats/A1 Entertainment.
Girato da Wrong Studio e ideato insieme allo stesso Kiave, è un video dal concept disturbante in linea con il testo del brano dai suoni e dall’attitudine 100% Hip Hop. Un susseguirsi incessante di immagini ricco di citazioni, vecchi filmati in Vhs e atmosfere rubate prevalentemente agli anni ’90, ma anche di significati profondi e punchline senza compromessi. Il montaggio sfrutta la tecnica del green screen, ma usata volutamente in modo “grezzo” e sarcastico, per far da subito respirare l’odore acre della deriva culturale e umana che ormai intasa il nostro mondo: <<è un video di cui sono molto felice, perchè tutto lo “sporco” che vedo in giro lo assorbo dentro, per poi farlo defluire sotto forma di flow nei miei pezzi.>>
Questo 2016 per Kiave si è aperto con la pubblicazione di StereoTelling, un concept album incentrato sulla tecnica dello storytelling e dal sound ricercato, e si chiude con il nuovissimo EP StereoKilling, in cui  torna alla sua passione per le punchline con sette tracce dai suoni sporchi e dalle liriche dirette e violente. “StereoKilling” è il lato oscuro di Kiave, che ha voluto togliersi la soddisfazione di riversare in questo EP tutto il suo know-how e la sua attitudine hardcore, raccontandosi come mai prima d’ora in maniera cruda e onesta in un susseguirsi di attacchi cinici e senza compromessi, sempre nel pieno rispetto della profonda conoscenza e dei valori dell’Hip Hop: “devi sporcarti le mani in questa vita, a volte devi farlo per mantenere la coscienza pulita“.
Tranne che per la traccia “Eva Braun” del beatmaker Freshbeat, l’EP è stato interamente prodotto da Gheesa, il producer siciliano che ormai da un anno accompagna Kiave in tour. Nel brano “Fatti la Squadra” troviamo invece gli unici ospiti al microfono con Don Diegoh, Blo/B e Reiven (vincitore dell’ultima edizione del Tecniche Perfette), un trio di rapper abituati a sporcarsi le mani nelle battaglie di freestyle. “StereoKilling”è stato registrato negli studi Macro Beats da Gheesa, mentre mix e mastering sono stati relalizzati dallo stesso artista cosentino.