Justin, il nuovo album di Jesto

Venerdì 15 aprile 2016, la Maquesta Records ha lanciato sul mercato Justin, il nuovo concept album di Jesto. Anticipato dal viral-video “Puttantour” il lead single, dove Jesto denuncia a chiare lettere, come è suo solito fare in forma di slogan, che tutto “va a puttane”. Un manifesto della vita “estrema” ma al contempo “supershalla” (per usare due concept che hanno segnato il suo percorso) condotta fino a questo momento dall’artista. “Puttantour” è anche la prima traccia del nuovo album che man mano che avanza accompagna per mano il fan in un viaggio che parte dall’archè dalle ansie della gioventù (“Scusa Mamma”, “Papà”) passando per la maturità artistica ma anche delle problematiche (“Crescendo”, “Volo solo”), attraverso liriche più disimpegnate e social (“Anche oggi ho perso”, “Fuck Trap”, “Non mi piace”) o testi che attraverso metafore e citazioni disegnano il disagio della società moderna, come nel brano “Io Sono”.
Dopo anni di mixtape che ne hanno consacrato il successo artistico, contraddistinto da un taglio sarcastico, ma al contempo crudo e realistico del mondo urbano e giovanile, l’ecclettico rapper romano riesce a fondere i suoi originali stili lirici e metrici in una nuova veste: un misto tra racconto personale e critica sociale, il tutto filtrato dalla visione cinica e autoironica che caratterizza lo stile di Jesto. Il Disco ha esordito primo su Itunes e Google Play nella categoria #hiphopitalia e secondo assoluto negli stessi store online nella categoria #generale.

www.jesto.it | www.maqueta.it