Il nuovo album di Parix, Spam

Esce oggi il nuovo album di Parix, Spam. Il disco, composto da 17 brani, vede al suo interno le collaborazioni con Deleterio, Anagogia, Banf, Mondo Marcio, Mace e molti altri.
Ecco le parole dell’artista riguardo a questa uscita: «Non voglio annoiarvi con discorsi, il disco parla da solo, ho avuto tantissimi problemi burocratici per farlo uscire, nel frattempo accumulavo rabbia e tracce. Per me più che un disco, è un pezzo di vita. Ho seguito la produzione artistica personalmente nei dettagli ed è tutto come volevo, finalmente. Ho scritto i meglio testi della mia vita fino ad ora, qua dentro, ho suonato varie parti del disco».

 

https://www.facebook.com/parixufficiale

Parix Bio :

Parix nasce come artista sin dalla giovane età di 5 anni in cui inizia a suonare le prime melodie con la tastiera.
Affascinato dalla musica classica inizia presto ad imparare prendendo come riferimenti i grandi compositori della musica classica come Chopin, Mozart, Bach … che parzialmente abbandona alle scuole medie quando scopre il suo amore per la chitarra elettrica e il Grunge dei Nirvana, il NuMetal, il Crossover, il Funk…. All’età di 15 anni il padre gli regalò una batteria, di cui Parix si innamorò e sulla quale si applicò fino a diventare il batterista di una band dopo qualche anno. Nel frattempo era impegnato come chitarrista e cantante in un gruppo “Poison dealers” con cui faceva una specie di NuMetal melodico. In quanto sperimentatore e amante della musica ormai a 360 gradi non si era perso in quegli anni l’arrivo dei primi dischi rap italiani come quelli di Kaos, Neffa, Colle Der Fomento, Deda, Fabri Fibra.. Si inizia ad appassionare ed affezionare al mondo e alla cultura Hip Hop inizia a scrivere le sue prime tracce rap, che sono fondamentalmente sfoghi. All’età di circa 21 anni decide di staccarsi da gruppi per curare 2 progetti che lo vedranno impegnato negli anni futuri come musicista, autore, e produttore dei suoi stessi album che non presenterà mai al mondo per un particolare “mancato interesse nel farlo” fino al 2013 in cui pubblica con Emi Music il suo Ep da titolo Wow in parte prodotto da Shablo e Fritz da Cat. Dopo qualche tempo esce con una traccia “Chi cambia chi” contenuta nel disco Fritz di Fritz da Cat e partecipa come ospite in alcune tappe del tour con Noyz Narcos Ensi e lo stesso Fritz da Cat. Il mondo delle produzioni Hip Hop vede più volte un ruolo di Parix come strumentista o corista all’interno di esse come ad esempio sui dischi Status di Marracash, Mea culpa di Clementino suonando la chitarra che da le note a “O’ vient”, la epica traccia “With or without it” di Noyz Narcos e Fritz da Cat e altre.. Nel ottobre 2014 esce Musicismo, il suo primo disco ufficiale prodotto da Universal Music, la cui descrizione è un insieme di tutti i generi che ha ascoltato, un disco di cui ha suonato tutti gli strumenti e ha scritto ogni testo. Il disco è una rivisitazione di varie tracce scritte in inglese da Parix durante un lungo soggiorno a West Ham, Londra. Durante la lavorazione di Spam, l’artista è stato impegnato come chitarrista, tastierista corista di Marracash nello StatusTour 2015.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.