Gionni Grano, “Grano Duro”

531ee2049365e“Grano Duro” è un disco molto personale in cui, nonostante non si parli mai direttamente di hip-hop, ogni tematica assume l'”hip hop mood”. Vita, guerra, religione, droga, sesso e violenza sono i temi che caratterizzano l’album e si intrecciano con l’amore e la morte del padre (quest’ultimo, un tema ricorrente in molti pezzi). Il linguaggio è diretto, tagliente e, come sempre, graffiante. Nelle rime le citazioni di film, libri, poesie convivono con immagini visionarie, ma allo stesso tempo reali e struggenti. Le produzioni, affidate ai migliori beat makers del momento, non hanno uno sviluppo sonoro omogeneo ma, riflettono le diverse influenze dell’artista. Alle macchine troviamo: James Cella, Karati, Gionni Gioielli, Kermit, Sleshbeat, Retraz, Vox P, St. Luca Spenish. Al microfono, oltre a tutta l’Adriacosta al completo, pochi featuring (Er Costa, Er Turco, E Green). La collaborazione con pochi Mc è stata una scelta dell’artista proprio perché il disco tratta temi molto personali, non riconducibili a numerose collaborazioni. La realizzazione di Grano Duro è avvenuta interamente in studio a stretto contatto con i producers stessi. La cover del disco è affidata a Blumb Design (artista-illustratore di Adriacosta rec.) La produzione esecutiva è firmata AdriaCosta rec /Propaganda Agency.

ACQUISTALO SU iTUNES:
https://itunes.apple.com/it/album/grano-duro/id833930452