“The Imprint Project”, una mostra sull’aspetto lifestyle della BMX

imprint_combThe Imprint Project è una mostra fotografica itinerante di immagini in bianco e nero sull’aspetto lifestyle della BMX. Dopo essere stata allestita in diverse parti del globo, Quintin Co. e COMB Studio la portano a Milano in occasione del Bicycle Film Festival dal 13 al 15 Dicembre 2013. Il progetto ha come protagonisti i lavori di 4 fotografi ben conosciuti nell’ambiente: Ricky Adam, George Marshall, Edwin DeLarosa e Walter Peringer. La missione di The Imprint Project è quella di raccontare il significato profondo e i fondamenti alla base della BMX discipline mondiale attraverso gli occhi dei fotografi iconografici di questo sport. George Marshall è un fotografo di Londra ed editore di The Albion BMX magazine. In 2006 si è laureato con un master in fotografia all’ università di Nottingham e successivamente ha continuato i suoi studi all’ Università della California a Santa Barbara. Ricky Adam ha sempre amato scattare. Lavorando a Dig Magazine è sempre alle prese con macchina fotografica e BMX ma oltre a documentare con estrema accuratezza tecnica il mondo del riding cattura la realtà della vita che lo circonda. Edwin DeLarosa è un rider professionista di BMX ma anche un fotografo con uno straordinario e disinibito occhio rivolto alla street culture. Le sue immagini trasmettono l’energia emanata da NYC. Walter Pieringer divide la sua vita tra Austin in Texas e il resto del mondo. Ha svolto incarichi editoriali in sei continenti e in dozzine di nazioni diverse. Le sue fotografie sono spesso pubblicate su Ride Uk.

 Orari mostra:

Venerdì 13 dalle 20:00 alle 24:00
Sabato 14 dalle 12:00 alle 22:00
Domenica 15 dalle 18:00 alle 22:00

Spazio Ventura XV – Via Ventura, 15 Milano

Per maggiori informazioni: info@combstudio.it

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.