Dydo, fuori con il primo disco “Schiavo dei sogni”

“Schiavo dei sogni” (in vendita su Itunes o nei maggiori digital store al prezzo di 4.99 Euro) è il primo disco ufficiale di Dydo (noto esponente del gruppo varesino Huga Flame). L’album, formato da quindici tracce, è affiancato e distribuito da HanoRecord, evoluzione in senso discografico del noto portale Italiano Hano.it, che si concretizza in Label Indipendente proponendo il suo primo Artista. Un disco riflessivo, concentrato di emozioni, di gioie e malesseri, che trascende da modelli stereotipati e con atmosfere eterogenee, dove non manca per esempio il contributo all’Rnb ( grazie alla collaborazione di La Miss e Fabio Dema) e alla tradizione Pop/Rock, capitanata dall’ausilio di artisti quali Flavia Marrali e Corinne. Fra gli ospiti troviamo anche la nota Marya, Michael Bertolasi, e Voda Lova, che contribuisce anche in veste di beatmaker al fianco di numerosi altri produttori (Livio, Gian Flores, Michel e los tesso Dydo).
L’album è inoltre valorizzato da un romanzo conscious di cui è colonna sonora. “Schiavi dei sogni” (scaricabile gratuitamente dal sito ufficiale della Label : hano.it/schiavodeisogni ) è un’opera letteraria complementare all’album, in cui cinque storie analizzano e approfondiscono molti contenuti del disco attraverso gli occhi dei loro protagonisti. L’uscita del progetto è anche accompagnata da un videoclip “Lettera al Papa” in cui lo stesso Dydo compare in veste di batterista e percussionista. Lungimirante, visti i tempi.