ZeroPlastica, “Agua! – Underground Rap Cubano”

Nomadic Wax, Zero Plastica & MiEmma Productions presentano la mixtape: “Agua! – Underground Rap Cubano”  (‘I Viaggi di NioSiddharta #6 Cuba’)

Sesto capitolo de “I Viaggi di NioSiddharta”, la serie delle mixtapes create da Dj Nio,  che da anni è impegnato nella ricerca del suono Underground Globale. Questa volta è il turno di Cuba, dove la Cultura Hip-Hop è un’arma contro il reggaeton dilagante e sessista, e dove il successo commerciale di canzoni come “A lo cubano” degli Orishas è soltanto un ricordo lontano. Ancora una volta, le ricerche di Nio si concentrano sul Rap “di nicchia” e vanno a scattare foto di una realtà lontana da quella dei villaggi vacanza per ricchi turisti occidentali. E’ questo approccio che ha portato il Dj genovese a collaborare anche con le Krudas Cubensis -duo dell’Avana Vieja che ha fatto dell’impegno femminista la propria bandiera-, per cui Nio ha prodotto tre beats per il loro ultimo disco (“Levantate!”, 2012), e con la cantante Danay Suarez, considerata la “Jill Scott cubana”. La mixtape “Agua!” raccoglie il meglio Boom-Bap della Isla Verde, dove la protesta de Los Aldeanos e dei Mano Armada incontra le radici Afro-Cubane de La Fina e delle Uniòn Perfecta, gli esperimenti sonori degli Espiritu Libre e degli Obsesiòn si amalgamano con lo spirito rivoluzionario degli Anonimo Consejo e la rabbia de La Reyna e dei Mala Bizta. La tracklist è lunga e comprende anche realtà lontane dalla capitale come Santiago De Cuba, Pinar del Rio e Guantànamo. Un doppio filo conduttore lega assieme i pezzi mixati dalle mani del nostro Dj viaggiatore: sono i due special guests al microfno, Rino a.k.a. SismaMan, già Mc dei Pessimi Elementi e ora parte di Groove Yard Sound System, e Amilcar Delgado, cantante, percussionista e ballerino cubano ormai adottato da Genova.

Su YouTube gira già da qualche giorno il video promozionale girato da Nio insieme a Funky Lure (l’altra metà del gruppo di cui fa parte, Zero Plastica), denso di ironia e Havana Club. Il beat è prodotto dallo stesso Nio con le percussioni di Sergio Limuti e Simone Regosa, il piano di Toni La Corte e Steffen Dix & Heiko Giering a.k.a. High-Co, sezione fiati degli sperimentatori tedeschi Volxtanz.

 http://www.youtube.com/watch?v=CE0GkO4XC6I&

Il mastering della mixtape è stato fatto nel Basement UnderGround Studio di Genova dal grandissimo RobiGarbi, all’anagrafe Roberto Gabrielli, già collaboratore di SensaSciou e Cool Reggae Band. La grafica della cover di “Agua!” è stata curata dallo stesso Nio e da Sergio Limuti, musicista e cantante Afro-Cubano che ha fatto parte di gruppi italiani storici come Voci Atroci e Olubatà.
Come sempre, la mixtape è in FREE-DOWNLOAD dal sito net-label di Zero Plastica, www.zero-plastica.com

——————-

Dj Nio. Mc e Producer genovese, Attivista Hip-Hop, Direttore Artistico della Nomadic Wax [LEGGI SOTTO], fondatore degli Zero Plastica, Graphic Designer, viaggiatore, autore di decine di mixtapes e del primo Laboratorio Hip-Hop nella sua città natale, collaboratore di svariati progetti internazionali, ha condotto un programma su Radio New York 91.5 FM e ha preso parte ad alcuni dei Festival più importanti degli Stati Uniti.

Zero Plastica. MTV Iggy li ha definiti “i Public Enemy italiani” e ha scritto che rappresentavano il Movimento Occupy ancor prima che questo nascesse. Rolling Stone li ha paragonati a Manu Chao per l’importanza dei messaggi e delle melodie nelle loro canzoni. MTV News ha prodotto un documentario su di loro…

Nomadic Wax. Indie label e Media Company con base a Brooklyn, New York (U.S.A.). Specializzata nella produzione di documentari in cui la Cultura Hip-Hop è il mezzo di comunicazione per i giovani di tutto il pianeta, ha istituito workshops in scuole degli Stati Uniti, Africa, Haiti e ha prodotto molteplici progetti internazionali.

MiEmma Productions. Nata nel 2013 dalla collaborazione tra Dj Nio e Sergio Limuti, si occupa di produzioni musicali, grafica e video.