E’ disponibile l’album d’esordio della crew milanese Mani Pulite

Da oggi, lunedì 14 gennaio 2013, è disponibile l’eponimo album d’esordio della crew milanese Mani Pulite: venti anni dopo tangentopoli, B.O.B.O. Cracksy e soci hanno scelto il rap per raccontare verità scomode e nascoste.
Mani Pulite ha a che fare con la musica, il teatro, la vera politica e la vera democrazia rap-presentativa. Il tratto più evidente è uno stile musicale che, anche grazie a produzioni musicali di pancia, aggredisce l’ascoltatore perché si perda in trance e abbandoni i propri preconcetti. I nomi della crew parlano chiaro: Leech O’ Jelly, Busy Nani, Frank Co’ Sigar, Don Vito Jangymeeno, Bobby Cal-V, Tony Di Pietra, Silvio “Brrr” Loose Coney, Michael Sin Donutz, Sal Vo’ Lime, Julio Andre Yachtty, Marcelo Del U-3. Una banda di pezzi da novanta con un leader d’eccezione, B.O.B.O. Cracksy.
L’album, composto da undici tracce, è edito da 20100 Records. Da oggi si può acquistare la copia digitale sulla pagina bandcamp dell’etichetta (20100records.bandcamp.com) e ordinare la copia fisica scrivendo a shop@20100records.com.
Intanto ecco il videoclip di Cattedrali nel deserto – secondo singolo edito e seconda traccia dell’album – da oggi su youtube:

http://www.youtube.com/watch?v=gpnfYdwYB-A
Un video che ribadisce uno dei concetti chiave di Mani Pulite: travestirsi come il suo più grande nemico per sconfiggerlo dall’interno.

http://www.20100records.com/
http://www.facebook.com/ManiPuliteCrew
http://www.facebook.com/20100records


Blaluca Press
di Luca Gricinella
3473817621
www.blaluca.com

 

Un commento