Fama, “L’hip hop guerriero”

Riceviamo e pubblichiamo:
L’Ai Town Record label & Management presenta Fama L’Hip Hop guerriero.
Ascolta il mixtape:
http://soundcloud.com/aitown/sets/fama-lhip-hop-guerriero-1/ 

Il mixtape in uscita il 17 Dicembre 2011 in tutti i Negozi di Dischi.

Serata di presentazione all’Akab con ospite NextOne da Torino!
http://www.facebook.com/aitownmusic?ref=tn_tnmn#!/events/133848836723702/

Bio:
Roma, 25 settembre 1982.
Nasce MJ Rigillo, aka Fama.
Figlio di madre scozzese e padre italiano, inizia a vivere la musica già da piccolo, nell’ambiente familiare.
All’età di solo 9 anni, spinto dai due fratelli maggiori che suonano la batteria e la chitarra, registra la sua prima demo in cassetta: i testi li scrive lui, molti anche in inglese.
A 12 anni i suoi due primi giradischi e una forte passione per i vinili lo instradano nel mondo del djing.
Siamo negli anni ’90, in tutta Roma si stanno formando i primi movimenti Hip Hop, e Fama è lì, introdotto al Flaminio all’età di soli 13 anni.
Il 25 settembre 1997, il giorno del suo quindicesimo compleanno, la svolta: gli viene regalato uno dei primi computer, un Atari, che insieme ad un campionatore e una tastiera diventa il mezzo con cui si riesce finalmente ad esprimere.
Quindicenne, inizia a produrre i suoi primi beat, la sua musica.
Con degli amici forma il gruppo Scala Reale, in cui rimarranno in due: lui (Fama) e Asso.
Debutteranno sul palco a fianco dei Flaminio Maphia.
Maggiorenne parte per la Scozia, dove per un anno segue un corso di fonico e prende un attestato come tecnico del suono.
Tornato a Roma, con Asso, Ses e Beaf fonda Pokerstyle, un’organizzazione di eventi. Nonostante il debutto al Circolo degli Artisti, Pokerstyle si muove principalmente nelle discoteche, così nel 2005 Asso e Fama fondano Ai Town, per espandersi e iniziare un nuovo percorso di concerti dal vivo.
Dopo tanta gavetta, il bisogno di tornare a produrre e vivere in prima persona la propria musica si fa sentire: in un box nasce così lo studio di registrazione di Ai Town che un paio di anni più tardi si sposterà a Rione Monti.
Numerosi artisti si rivolgono ora direttamente all’Ai Town, dove per Fama inizia così la carriera di manager e produttore musicale.
Il suo repertorio adesso è vasto e tra il 2010 e il 2011 per la prima volta esce il suo mixtape da solista, “Fama. L’hip hop guerriero.”.

Marco James Rigillo
Ai Town Record label & Management
Via del boschetto 133
Roma