Mc Deux – Caro Diario EP

MC DEUX | CARO DIARIO EP | AUTOPRODUZIONE

Direttamente da Zurigo arriva il veloce ed efficace racconto di Mc Deux sottoforma di diario fatto in rima. Un’ep rappato per metà in italiano e per l’altra metà in spagnolo come esigono le sue origini domenicane Lo stile semplice e diretto, la rappata convinta ed incisiva rendono ogni traccia piacevole ed ascoltabile non fosse per l’altalenante livello qualitativo della registrazione che tocca picchi discreti nella traccia manifesto e meglio riuscita del disco“Caro Diario” e discende poi in maniera quasi preoccupante in altri momenti come in “Este is mi pais”.
Le basi sono essenziali, scontate e non troppo corpose ma comunque degne a fare da tappeto sonoro all’mc che fa della rappata stile “in your face” la sua religione. Loop rockeggianti ed insistiti, campane e note di piano qua e là ricordano vagamente, anche se molto alla lontana, il suono dei Cypress Hill. Le atmosfere sono scure, in un certo senso rassegnate e affrescano bene quello che Deux ricorda anche a parole, di quanto sia difficile la vita da immigrati tra la diffidenza ed i pregiudizi di un paese che non sentirai mai come casa tua e che non ti verrà nemmeno mai riconosciuto come tale. Colpisce l’abilità del rapper nel passare dall’italiano alla lingua latina nello spazio di una battuta. Quattro tracce sono un po’ poche per dare un giudizio completo su Deux ma la sufficienza è sicuramente alla portata. Voto 6 per non scoraggiare una futura prova di più ampio respiro…  Luca “Psycho” Mich

Un commento